venerdì 23 novembre 2012

RIASSUNTO UMBERTO SABA


Nacque a Trieste nel 1883 ed ebbe un’infanzia difficile anche a causa della mancanza del padre. Compì studi in maniera irregolare interrompendo diverse scuole;  si può dire che formò la propria cultura da autodidatta. Visse anni difficili per le leggi razziali antisemite e abbandonò Trieste vivendo in povertà, aiutato soltanto da alcuni amici tra cui Montale
Morì nel 1957.

La sua poesia esprime chiarezza nella comunicazione, senza perdere la capacità di guardare la realtà oltre l’apparenza. 
Si discostò sia dagli ermetici che da D’Annunzio e dalla ricerca del bello. 
Per Saba la poesia è il frutto dell'emozione che nasce spontaneamente dalla vita, dai ricordi e dalle esperienze anche banali. 
I motivi dominanti della poesia di Saba sono l'amore per Trieste, l'amore per la donna, l'amore per la vita. Questi sentimenti aiutano ad accettare il dolore e fanno della malinconia non un momento scoraggiante, ma un momento di riflessione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...