domenica 10 marzo 2013

RIASSUNTO RIVOLUZIONE FRANCESE

La Rivoluzione francese scoppia nel 1789 e termina nel 1799.

Vigilia della rivoluzione
Nel 1789 in Francia la popolazione era divisa in: 
  • nobiltà,che aveva il monopolio delle cariche pubbliche e numerosi privilegi economici e fiscali
  • il clero 
  • il terzo stato composto da borghesi, commercianti ed artigiani, proletariato urbano e contadini, che era lo strato più numeroso e vario della popolazione. 

Cause della rivoluzione francese
Dopo il 1781 l'antico regime entra in crisi a causa di difficoltà finanziarie (dovute alle forti spese per la partecipazione alla guerra di indipendenza americana).
Viene proposta una riforma economica che però intaccava i privilegi dei nobili e del clero. Questi, per contrastare tali riforme, costringono il re Luigi XVI a convocare gli Stati Generali.
Gli Stati Generali erano un'assemblea in cui ogni ordine sociale (nobiltà, clero e terzo stato) doveva avere un numero eguale di deputati, ma il terzo stato chiede ed ottiene di avere un numero doppio di rappresentanti per riuscire contrastare le votazioni di nobiltà e clero che spesso andavano a coincidere (mantenendo così i propri privilegi a discapito dei ceti meno abbienti)

Votazione a testa o per ordine?
Però, se il re concesse che il Terzo stato avesse un numero di rappresentanti doppio,  l'aristocrazia ottenne che le votazioni negli Stati generali dovessero avvenire "per ordine" e non a testa: in altre parole, a ogni "stato" toccava un voto e quindi la nobiltà e il clero avrebbero avuto in ogni caso la maggioranza.
La questione andò avanti per più di un mese.

Il Giuramento della Pallacorda
Il giuramento della Pallacorda
Il Re, appoggiato dai nobili, non prendeva una decisione sulla questione del voto, così i deputati del terzo stato si riunirono nella sala della Pallacorda dove giurarono di dare una Costituzione alla Francia.
Il Clero e 47 membri della nobiltà si unirono a loro formando l'Assemblea Nazionale Costituente. Luigi XVI sconfitto sul piano politico, decise di ricorrere alla forza, ma la borghesia reagì e, con l'aiuto delle classi popolari, il 14 luglio assale e conquista la Bastiglia simbolo del dispotismo del regime assoluto.

La rivoluzione 
Dopo la presa della Bastiglia si succedono eventi a catena: una rivoluzione in città (guidata dalla borghesia) che portò all'abolizione delle municipalità dell'antico regime ed alla formazione della guardia municipale e una rivolta nelle campagne che portò alla distruzione della feudalità.
Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo del Cittadino
Il 26 agosto 1789 venne promulgata la Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del cittadino che era la premessa della Costituzione del 3 settembre 1791. Il re però non approva i decreti della Assemblea Costituente ed il popolo si mobilita di nuovo marciando su Versailles e costringendo il re a trasferirsi a Parigi.

Giacobini, Foglianti e Cordiglieri
A questo punti si verificò una scissione all'interno dell'Assemblea che diede inizio ad una serie di differenziazioni dei gruppi borghesi: i Giacobini, guidati da Robespierre, avevano atteggiamenti più avanzati, i Foglianti, con a capo La Fayette, erano più moderati, al centro vi erano i Cordiglieri con Danton e Marat.

La Costituzione
L'Assemblea Costituente comincia a redigere la Costituzione che fu approvata nel 1791. Nacque così la prima monarchia costituzionale francese, fondata sulla separazione dei poteri.
Il potere di fare le leggi e di dirigere la politica generale del paese passò all'Assemblea legislativa, composta di 745 deputati eletti ogni due anni. Al re spettava la nomina dei ministri e il diritto di sospendere una legge approvata dall'Assemblea, ma per non più di quattro anni. Il sovrano non poteva sciogliere l'Assemblea, né dichiarare guerra, né firmare trattati di pace. Il potere giudiziario fu affidato alla magistratura, indipendente in quanto eletta. Il diritto di voto fu riservato solo agli uomini al di sopra dei 25 anni che pagassero tasse elevate, una soluzione che accontentava la borghesia mentre lasciava insoddisfatti i ceti popolari.
I beni ecclesiastici furono incamerati e venduti ed i preti dovettero giurare fedeltà alla Costituzione come dei pubblici funzionari.
Amministrativamente la Francia venne divisa in 83 dipartimenti divisi in distretti e cantoni con ampi poteri.

La fuga e la condanna del Re
Intanto il re aveva tentato di fuggire e Austria, Prussia e Russia si erano alleate contro la Francia (temevano lo scoppio di analoghe rivolte nei loro paesi!) che reagì alla sfida dichiarando la guerra (1792).
Nel 1792 i sanculotti s'impadronirono del Palazzo Reale, mentre l'Assemblea ordinava di imprigionare il re con l'accusa di tradimento della patria. Dopo la vittoria francese di Valmy contro l'esercito prussiano, fu proclamata la Repubblica. Il re, processato per alto tradimento e condannato a morte, fu decapitato il 21 genn. 1793; in ottobre la stessa sorte toccò alla regina.  

Robespierre e il Terrore
Per fronteggiare le crisi nazionali e la minaccia degli eserciti stranieri alleati contro la Francia, i poteri furono affidati a un Comitato di salute pubblica (1793) guidato da Robespierre, che pose il calmiere sul prezzo di grano e generi alimentari, arruolò un nuovo esercito e inviò soldati in Vandea dove intanto era scoppiata una rivolta. I metodi autoritari adottati dal Comitato portarono alla repressione degli avversari politici e di diversi esponenti giacobini contrari ai metodi di Robespierre--->alcune migliaia di oppositori vennero ghigliottinati dopo processi sommari. 
Per questo motivo il periodo dall'autunno 1793 all'estate 1794 fu definito il Terrore. Molti deputati volevano destituire il Comitato, così il 27 luglio 1794 Robespierre e i suoi collaboratori vennero arrestati e il giorno successivo ghigliottinati senza processo. 
Il nuovo corso prese il nome di  Termidoro e si fece prevalere una linea politica moderata.

Fine della Rivoluzione
Negli anni successivi il governo di Parigi decise di abbattere le monarchie assolute in Europa, in cui si erano diffuse le idee rivoluzionarie. Il comando della campagna d'Italia fu affidato a Napoleone Bonaparte, che invase la penisola, dove furono instaurati governi repubblicani sul modello della Repubblica francese. Napoleone poi, rientrato in Francia, con un colpo di Stato militare (18-19 brumaio 1799) abolì il governo e trasferì il potere a un Consolato (in cui sedeva con due collaboratori). 
L'emanazione della Costituzione dell'anno VIII (1799), con la quale gli furono attribuiti pieni poteri, sancì la fine della rivoluzione francese e aprì il periodo della diffusione in tutta Europa delle idee rivoluzionarie.



150 commenti:

  1. molto interessante e utile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'apprezzamento, ci fa molto piacere :-)

      Elimina
    2. più che utile!

      Elimina
    3. Grazie mi e' servita molto

      Elimina
  2. ottimo riassunto, c'è tutto ciò di cui ho bisogno..

    RispondiElimina
  3. grazieee ramente utileee )!!!! grazie a vvoi prendero un bel voto a scol !!!!!

    RispondiElimina
  4. ciao grazie del riassunto domani nell interrogazione mi sara utile verlo letto ciao ciao grazie mille da sharon

    RispondiElimina
  5. è molto utile per la mia ricerca :-) grazie

    RispondiElimina
  6. bel riassunto, grazie 1000!

    RispondiElimina
  7. un sito veramente utile,bello,facile!!! spero di prendere un ottimo voto grazie a questo sito!! è IL SITO PIU BELLO KE ABBIA MAI VISTO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW! Grazie! Incrocini per il voto, allora! xxxxxxxxxxxxxx

      Elimina
    2. grazieeeeee 1000!! é molto utilee e interessante qst sitoo... speriamo ke farò un bel compitoo e prenderò un bel votooo! :)))))))))))))))))))

      Elimina
    3. si fa in 2 media

      Elimina
    4. grzie milleeee

      Elimina
  8. mi e stato molto utile grazie mille :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te! Ci fa davvero piacere riuscire a darvi una mano
      :-))

      Elimina
    2. mi spiegate come è cominciata la rivoluzione francese non lo o capito, ma il resto si

      Elimina
  9. COS'E' IL "BRUMAIO 1799" ? RISPONDETE AL PIU' PRESTO GRAZIE !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mese di brumaio era il secondo mese del calendario rivoluzionario francese e corrispondeva al periodo tra il 22/24 ottobre ed il 20/22 novembre del calendario gregoriano. Era il secondo dei mesi d'autunno: seguiva vendemmiaio (settembre) e precedeva frimaio (dicembre).

      Elimina
    2. Grazie tante

      Elimina
  10. Ottimo riassunto della rivoluzione francese!!! Sul mio libro c'avrei messo 2 giorni
    solo per capire il titolo della pagina da studiare...... Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Ci ha fatto sorridere il tuo commento.. :-))

      Elimina
  11. grazie molto utile adesso la prof sarà contenta ora e finalmente prenderò un bel nove in storia grazieeeee !!!♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! In bocca al lupo allora!!

      Elimina
    2. Molto utile grazie mille !:-)

      Elimina
  12. Mamma mia ke noia questa Rivoluzione francese e troppo lunga ma come fai a ricoradare tt queste cose....:(.

    RispondiElimina
  13. E'un bellissimo riassunto. Mi è stato molto utile,
    Grazie mille! ^_^

    RispondiElimina
  14. davvero fatto molto bene :) complimenti e grazie mille :D

    RispondiElimina
  15. Bel riassunto davvero... frasi non troppo complicate da capire e facili da memorizzare..ora tocca a me studiarle per domani però! grazie mille ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento e in bocca al lupo! :-)

      Elimina
    2. Bellissimo sito non so come avrei fatto senza di voi. Grazieeee

      Elimina
  16. Un riassunto fatto molto bene e con le cose principali mi è servito molto per la verifica di storia grazie tante :-)

    RispondiElimina
  17. Grazie mille mi sarà d'aiuto per l'interrogazione di storia !!!!! <3 <3. Però vi devo fare una piccola annotazione: approfondite di più Napoleone Bonaparte. baci <3.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del suggerimento! Baci a te! :-)

      Elimina
  18. un bellissimo riassunto facile x l'interrogazione di domani

    RispondiElimina
  19. Complimenti è ottimo domani prenderò un 10 sicuramenteeee...ciaooo e grazieee

    RispondiElimina
  20. Riassunto stupendo!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie 1000! Complimenti per il blog: BELLISSIMO! <3
    Grazie ancora.... Ciaooooooooooooooooooo ;) :*

    RispondiElimina
  21. Grazie mille x il riassunto! E' chiarissimo e facile da imparare<3 Il blog è bellissimo! peccato che nn fate anche esercizi di geometria sui teoremi di similitudine....Ciao ciao<3 :)

    RispondiElimina
  22. Grazie mille per il riassunto. Lunedì ho una verifica, e mi avete aiutato a capire cose a cui non arrivavo.
    Grazie mille.
    Sara xx

    RispondiElimina
  23. Domani ho compito e , fino ad ora nn avevo studiato niente ! GRAZIE 1000

    RispondiElimina
  24. COSA è LA LEVA DI MASSA?

    RispondiElimina
  25. COSA SONO GLI ASSEGNATI?

    RispondiElimina
  26. Grz degli appunti meglio che studiare sui libri

    RispondiElimina
  27. ragazzi una domanda! secondo voi per un'interrogazione è sufficiente studiare da questo riassunto oppure gli argomenti vanno approfonditi con l aiuto del libro? grazie :)

    RispondiElimina
  28. Se approfondisci è sempre meglio!! :-)

    RispondiElimina
  29. Grazie: c'è tutto quello che cercavo.
    Grazie 1000... <3

    RispondiElimina
  30. grazieee!!! pensa k devo fare l'esame orale di 3 media e mi serviva proprio un riassunto della rivoluzione francese!!! <3 speriamo k mi vada bene :P

    RispondiElimina
  31. Complimenti per il riassunto: è utile e cattura l'interesse.

    RispondiElimina
  32. speriamo serva per l'esame,grazieee

    RispondiElimina
  33. Ho l'esame domani e finalmente mi avete chiarito le idee sulla rivoluzione francese! Grazie mille!

    RispondiElimina
  34. Bravi! E' comprensibile e chiaro!

    RispondiElimina
  35. grazie mille un vero capolavoro...

    RispondiElimina
  36. veramente utile ma sopratutto utile e chiaro :) bravi!! :) :)

    RispondiElimina
  37. grazie di avermi fornito il riassunto

    RispondiElimina
  38. grazie del riassunto

    RispondiElimina
  39. Grazie per il riassunto :) Non capivo molte cose.. Lo avete fatto anche su Napoleone? Mi sarebbe utile..

    RispondiElimina
  40. Mi avete salvato, dopodomani ho la verifica sulla rivoluzione francese e su napoleone e sul libro ci sono tanti giramenti di parole che quando arrivi al dunque stai per vomitare!!!!!!!!!! ;D
    Comunque siete stati molti bravi. Mi sarà molto utile. Grazie mille. (Anche per grammatica)!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Spettacolo di commento!
      Ciao, grazie e in bocca al lupo!! :-))

      Elimina
  41. mi siete stati di grande aiuto grazie 1000 domani o il recupero di storia sulla rivoluzione francese di sicuri prenderò massimo 7-8 grazie!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  42. molto bello e interessante per chi ne ha bisogno

    RispondiElimina
  43. Davvero molto utile, è riassunta in un modo talmente chiaro che persino io che odio la storia sono riuscita a capirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a tutti davvero!
      Ci fa molto piacere il vostro apprezzamento! :-)))

      Elimina
  44. fantastico!! riassuno stupendo: facile con punti principali. Davvero magnifico! grazie mi servirá molto per la verifica di domani :-) <3

    RispondiElimina
  45. Sieti grandi!!! Vi farò un monumento...hahahaha...grazie anocora...

    RispondiElimina
  46. Ottimo riassunto

    RispondiElimina
  47. Riassunto bellissimo. Ho capito molte cose che prima non mi erano chiare. Grazie mille!!

    RispondiElimina
  48. davvero un grandissimo grazie!!!!! ho provato a studiare dal libro ma mi sono solo trovata con le idee confuse... grazie a questo riassunto sono riuscita a capire meglio quello che il libro diceva e a fare un po' di ordine!!! grazie ancora avete davvero detto TUTTO in poche righe non so come avete fatto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te dell'entusiastico commento! Ci fa piacere riuscire a darvi una mano!
      Buon anno e buono studio! :-))

      Elimina
  49. Avete davvero fatto una bella sintesi :) complimenti!

    RispondiElimina
  50. grazie per l'aiuto spero che domani mi andrà bene l'interrogazione !!!

    RispondiElimina
  51. Riassunto perfetto !!

    RispondiElimina
  52. grz finaalmentie poso prende un bel voot di storia...grz mile grz11!!11!! :'------------))))))))

    RispondiElimina
  53. grazie!!! domani se riuscirò a prendere almeno un 5+ vi faccio fare una benedizione dal papa in persona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! In bocca al lupo x domani!! :-)

      Elimina
  54. Bel riassunto, davvero ben fatto

    RispondiElimina
  55. SCUSATE ma la rivoluzione francese si fa in seconda o terza media??
    Grazie a chi mi risponde!!

    RispondiElimina
  56. Sono alle superiori e nonostante ció il riassunto su questo argomento mi serve ancora:(!!Grazie tante♡♥♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata!
      In bocca al lupo per tutto! :-))

      Elimina
    2. Fatto bene, semplice e chiaro. Dovrebbero essere tutti così i riassunti su internet.

      Elimina
  57. veramente utile spero di prendere bene all'esame di domani

    RispondiElimina
  58. Chi sono i giacobini, girondini,foglianti?? a chi appartenevano?? Con chi si schieravano?? Perchè veniva chiamato Terrore cosa era successo??? Vi prego rispondetemi. Grazie mille in anticipo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai letto il riassunto qui sopra????? -.-'

      Elimina
  59. Chi erano i sanculotti??

    RispondiElimina
  60. Se mi serve qual'cosa posso chiedere????? perché siete l'unico sito di aiuto e io devo recuperare.
    Grz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Ti aiutiamo volentieri... Dipende cosa devi recuperare però.
      Facci sapere ok?

      Elimina
    2. OK GRZ gentilissimi

      Elimina
    3. Devo fare una ricerca di geografia sulla macedonia ma quella che ho fatto la scorsa volta e andata malissimo e non vorrei che anche questa vada ugualmente mi potete aiutare anche perché su internet non si trova quasi niente e devo consegnarla per il 28/4/14 e devo farla in biblioteca visto che non ho power point
      mi potete aiutare?

      Elimina
    4. Ciao! Hai bisogno di una ricerca normale o in power point? Perché in PPT ci è impossibile pubblicarla sul blog...
      Al massimo ti potremmo aiutare con un riassunto..
      Facci sapere cosa potrebbe darti una mano, ok?
      Siamo qui, tranquillo che per il 28 c'è tempo! :-)

      Elimina
    5. PPT sarebbe power point ? GRZ

      Elimina
    6. Sì, infatti..
      ma di cosa hai bisogno in sostanza?

      Elimina
    7. Diciamo di una ricerca di geografia sulla Macedonia io ho i punti ovviamente e se potrete aiutare ve li darò poi io la "ricostruero " su power point potete aiutarmi? Ciao GRZ

      Elimina
    8. Sì che ti aiutiamo!!
      Dicci i punti, vediamo di svilupparli :-)

      Elimina
    9. INFESTAZIONE :
      Indice
      STATO:
      Carta d'identità
      Bandiera :con spiegazione
      Grafici
      IL TERRITORIO:
      Morfologia
      Idrografia
      Clima
      LA STORIA:
      Profilo storico
      Approfondimento argomento
      POPOLAZIONE E CULTURA:
      Distribuzione della popolazione
      La capitale
      Lingua e cultura
      L'ECONOMIA:
      Settore primario , secondario e terziario
      USI ,COSTUMI E TRADIZIONI :
      Costumi
      Musica
      Cucina tipica
      Piatti tradizionali
      Costumi

      Elimina
    10. ma L'INFESTAZIONE cosa sarebbe?? :-D
      Ci mettiamo al lavoro, ok?
      A presto! :-))

      Elimina
    11. Scusate ho sbagliato io era INTESTAZIONE
      GRZ

      Elimina
    12. BANDIERA MACEDONE
      La bandiera della Repubblica di Macedonia rappresenta un sole nascente giallo, con otto raggi che si estendono fino ai bordi del campo rosso. Rappresenta il "nuovo sole della libertà", evocato nell'inno nazionale macedone Denes Nad Makedonija (Oggi sulla Macedonia):

      Oggi sulla Macedonia, è nato
      il nuovo sole della libertà
      I Macedoni combattono
      per i loro diritti!

      La nuova bandiera macedone è stata adottata il 5 ottobre 1995 e questo la rende una delle bandiere più recenti di tutto il mondo. La Macedonia ha ottenuto l'indipendenza dalla Jugoslavia l'8 settembre 1991 e, quando il paese era ancora parte della Jugoslavia, la bandiera era rossa con una stella rossa in alto a sinistra. La Grecia, però contestò l’utilizzo di questa stella (chiamata Stella di Virginia) in quanto era un chiaro simbolo ellenico. La questione della bandiera divenne uno dei punti cardini nella diatriba greco-macedone. La posizione della Grecia fu appoggiata da diverse nazioni occidentali al punto che l’utilizzo di tale bandiera venne proibita alle Olimpiadi, presso l’ONU e nelle ambasciate macedoni presenti negli USA e in Australia. Si giunse infine al compromesso attuale: la Macedonia ha rimosso la stella dalla bandiera adottando il sole nascente attuale.

      Elimina
    13. TERRITORIO

      La Repubblica di Macedonia è una nazione senza sbocchi sul mare, localizzata nella parte meridionale della penisola balcanica. Il paese è solo una parte della regione più ampia chiamata Macedonia, le cui parti rimanenti appartengono alla Grecia, alla Bulgaria e all'Albania.
      La nazione, poco più grande del Piemonte, ha un territorio prevalentemente montuoso, abbastanza aspro e accidentato, soprattutto a nord e a ovest, dove i rilievi superano i 2.500 mt. Il monte più alto è il Monte Korab (2.764mt).
      Ci sono due catene montuose principali: la Dinara, con montagne più antiche e più erose, e la Rodopska, più giovane e più accidentata.
      Spostandosi verso sud le valli si fanno più ampie e diminuiscono di altitudine: qui si coltivano tabacco e cotone e si pratica l’allevamento.

      IDROGRAFIA
      Il fiume principale è il Vardar, che passa anche per la capitale, Skopje, e sfocia nel Mar Egeo nei pressi di Salonicco. Gli emissari dei due laghi a sud-ovest, Ocrida e Prespa, i più grandi della penisola balcanica, si riversano nell'Adriatico attraverso l'Albania.

      Elimina
    14. CLIMA
      Il clima è continentale, con estati calde e secche e inverni freddi con abbondanti nevicate, concentrate soprattutto tra novembre e febbraio. In inverno, i venti provenienti dal Mar Egeo rendono più temperato il clima della Valle del Vardar.

      Elimina
    15. Poi dovrei approfondire un argomento di Alessandro Magno GRZ di tutto

      Elimina
    16. Questo e tutto ?
      Grz,.

      Elimina
    17. mi potreste dare anche gli altri riassunti

      Elimina
    18. Ma cosa ci e successo non rispondete più ? Ci prego rispondete che devo consegnarla il 24 perche sono interrogata il 28 ci pregoooooo rispondeteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

      Elimina
    19. Scusa, ma tu non hai preparato nulla di nulla?????

      Elimina
    20. Cmq al link che ti postiamo troverai più o meno tutti i punti di cui hai bisogno ben riassunti... Prova a dare un'occhiata.
      Ciao.

      http://macedonia-francy.blogspot.it/

      Elimina
    21. GRZ comunque si io avevo preparato qualcosa

      Elimina
  61. complimenti ... siete bravissimi

    RispondiElimina
  62. grazie a questa pagina della rivoluzione francese fatta da voi sono riuscita a prendere un bel voto

    RispondiElimina
  63. Mi fa piacere sapere che ci sono ancora dei ragazzi che si dedicano allo studio...
    Vorrei essere anch'io così

    RispondiElimina
  64. uno splendido lavoro!!!!!!!!!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  65. graziee!!!!! domani non avrò problemi durante l'interrogazione XD

    RispondiElimina
  66. grz mille .... mi sarà utile x la verifica di domani ;) :) :D

    RispondiElimina
  67. grazie mille voi si che sapete fare i riassunti ... sono molto facili da imparare e memorizzare grazie ancora


    RispondiElimina
  68. grazie mille spero di prendere un bel voto al compito,è STATO UTILISSIMO

    RispondiElimina
  69. wow! è seriamente FAN-TA-STI-CO! e anche utitlissimo!!! Lunedì ho un'interrogazione e questo mi è servito tantissimo!!!

    RispondiElimina
  70. Grz tante mi è stato molto ma molto utile..

    RispondiElimina
  71. Complimenti veramente, magnifico, riassuntivo, molto semplice nell'interpretazione e facile da capire. Grazie!

    RispondiElimina
  72. Molto interessante, facile da capire e riassuntivo. Mi devo preparare per la verifica di domani e, con questo riassunto, ho capito molte cose che prima non avevo capito. Grazie mille!!!!

    RispondiElimina
  73. interessante e chiaro! complimenti e grazie mille :-*

    RispondiElimina
  74. ho preso 10 grazie a voiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! grazie 1000
    valentina

    RispondiElimina
  75. Utile e facile da capire, ma c'é scritto tutto tutto?

    RispondiElimina
  76. Tutto, tutto, tutto no, altrimenti sarebbe stato il tuo libro di testo e non un riassunto :-))

    RispondiElimina
  77. grazie, ho capito tutto quello che non ero riuscita a capire prima :3 grazie di nuovo :)

    RispondiElimina
  78. Grazie mille per il riassunto!! Domani devo essere interrogata e questo mi serve veramente molto !! Studio da qua , ci sono cose in più del mio libro,magari ci sta pure che stupisco la mia prof .-." (un bacio !! :*

    RispondiElimina
  79. La trovo davvero interessante e utile... mi è servita per studiare prima della verifica di storia!!!
    Riassume in breve i punti più importanti che prima non mi erano molto chiari...
    Davvero grazie grazie grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a tutti voi dei bellissimi commenti!
      Siamo felici di potervi aiutare :-))

      Elimina
  80. Molto utile questo riassunto! Domani ho compito sulla Rivoluzione Francese e questo è meglio del libro! Grazie tante, riuscirò di sicuro a prendere un 8 1/2 ! ♥

    RispondiElimina
  81. Sono al quarto anno di Liceo Scientifico e posso dire che questo riassunto è stato più utile del libro. Baci, Chiara.

    RispondiElimina
  82. bel sito e scritto bene

    RispondiElimina
  83. tutto fatto bene bravi!!

    RispondiElimina
  84. grazie,mi sarà di grande aiuto in questo periodo difficile...forse farò una verifica più bella grazie a questo riassunto<3 :3 ciau e grazie ancora ihih

    RispondiElimina
  85. Ciao :) Io non sono mai andata su questo sito ma oggi, un po' in preda al panico perché dovevo fare una ricerca sulla Rivoluzione Francese come compito per le vacanze, sono capitata su questo sito... e c'è da dire che mi hai risparmiato un pomeriggio di compiti perché ho completato la ricerca in pochissimo! Questo sito è bellissimo ed utile grazie :) Un bacione ciao :*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...