martedì 11 ottobre 2016

RIASSUNTO AUSTRALIA

Confini (ricordatevi che l'Australia è un'isola, quindi è completamente circondata dal mare!) 
Nord= Mar di Timor e Mar degli Arafura
Sud= Baia Australiana e Mare di Tasman
Est= Oceano Pacifico e Mar dei Coralli
Ovest= Oceano Indiano


Capitale:Canberra
Moneta:dollaro australiano
Forma di governo:Stato federale
Lingua:inglese
Religione:cristiana


Storia
Per migliaia di anni l'Australia rimase sconosciuta e abitata soltanto da popolazioni aborigene.
Intorno al 1600 venne scoperta da un navigatore olandese. ma fu soltanto con l'arrivo dell'inglese James Cook, alla fine del 1700, che il suo territorio iniziò ad essere sfruttato, principalmente come colonia penale (in pratica, i criminali più pericolosi venivano portati in Australia a scontare la loro pena).
Nel 1901 l'Australia ha ottenuto l'indipendenza dalla corona britannica- anche se il capo dello Stato è sempre la regina inglese!- e oggi è uno Stato Federale facente parte del Commonwealth.
Gli Stati della federazione sono: Australia Meridionale, Australia Occidentale, Nuovo Galles del Sud, Queensland, Tasmania e Victoria.

Territorio
L'Australia è un'isola il cui territorio è formato per i 2/3 da deserti e può essere diviso in 3 zone:

  • a est: territorio arido e poco abitato, qui si trova la Grande Catena Divisoria
  • al centro: zona di depressioni, cioè di fertili  pianure, che corrispondono ai bacini del fiume Murray-Darling e del lago Eyre
  • a ovest: si estende lo Scudo Australiano-->una serie di altipiani e vaste zone desertiche.

Appartengono all'Australia anche numerose isole. Le principali sono la Tasmania, l'Isola Melville, l'Isola dei Canguri, Isola di Fraser.


Flora e Fauna
La flora dell’Australia è molto ricca e varia. Più del 90% delle specie qui presenti sono endemiche (cioè tipiche di un determinato territorio).
Oltre a vaste aree non coltivate e coperte di boscaglia (il bushland) e a foreste di eucalipto presenti lungo le zone costiere, vi è anche un particolare ecosistema simile alla savana, chiamato dagli aborigeni mulga.
La fauna è caratterizzata da specie endemiche come canguri, wallaby e koala. Ci sono moltissimi serpenti velenosi e altri rettili come il diavolo spinoso, ragni e il tipico cane australiano, il dingo.

Popolazione e città
La popolazione è formata prevalentemente da immigrati di varie nazionalità e non ha una distribuzione omogenea: i grandi centri abitati si concentrano lungo la costa orientale dove il clima è più mite ed adatto all'insediamento umano.
Le maggiori città sono Canberra (la capitale), Sydney, Melbourne, Brisbane, Adelaide, Perth e Hobart, in Tasmania.
La rete stradale è sviluppata soprattutto nella zona orientale, la rete ferroviaria è poco sviluppata in rapporto al vasto territorio. E' però presente una linea ferroviaria, la Indian Pacific, che è la seconda al mondo per lunghezza dopo la Transiberiana.
Per i grandi spostamenti si preferisce l’aereo.

Economia
Agricoltura e allevamento.
Soltanto il 6% del territorio è coltivato: cereali, canna da zucchero, tabacco, cotone, alberi da frutto e, nelle zone con un clima mediterraneo, anche la vite da cui si ricavano ottimi vini.
Si allevano bovini, ma soprattutto ovini dai quali si ricava la lana (primo produttore mondiale di lana merinos).
Industria
E' presente l'industria mineraria grazie ai vasti giacimenti di oro, piombo, nichel argento, diamanti, ferro.
Buono anche lo sfruttamento energetico di petrolio e gas naturali.
Per quanto riguarda il terziario sono in pareggio i valori di import-export mentre è in grande crescita il turismo, diretto verso le grandi città costiere e l'outback per safari fotografici. 

1 commento:

  1. utilissimo però lo ho dovuto un po' rielaborare altrimenti la prof non lo valutava pk l'ho preso da internet .....comunque molto bello

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

TEST GRAMMATICA

QUIZ LE CAPITALI EUROPEE

QUIZ I GUERRA MONDIALE

RIPASSA CON I QUIZ

RIPASSA CON I QUIZ
Clicca sull'immagine

ESERCIZI DI INGLESE

QUIZ CAPITALI MONDIALI