venerdì 26 febbraio 2016

RIASSUNTO GUERRA DEI 30 ANNI

Quando: dal 1618 al 1648     Dove: Europa Centrale  Chi combatte: Cattolici contro Protestanti

Inizia come conflitto religioso, si trasforma in conflitto politico (lotta per la supremazia in Europa)

Cattolici: Regno di Spagna, Asburgo e Duchi di Baviera
Protestanti: Luterani e Calvinisti (Boemi, Danesi, Svedesi aiutati dalla Francia)

Cause Religiose-->la Pace di Augusta prevedeva che i sudditi dovessero seguire la religione del proprio re (cuius regio, eius religio), ma il Calvinismo non era incluso fra le religioni possibili (solo cattolicesimo e protestantesimo)

Cause Politiche--->da tempo c'era molta discordia fra i principi tedeschi e l'Imperatore degli Asburgo che voleva affermare la propria egemonia su tutta la Germania. Oltre a ciò, la Spagna voleva imporre il proprio predominio sugli stati dell'Impero Germanico.

La Guerra dei 30 anni si divide in 4 periodi:
Periodo Boemo-Palatino
Periodo Danese
Periodo Svedese
Periodo Francese


Inizio guerra
Nel 1618 l'Imperatore tedesco sceglie per la Boemia, una regione a maggioranza protestante, un principe cattolico che, tra i primi provvedimenti, tolse ai cittadini la libertà religiosa.
Questa cosa non piacque alla parte protestante della popolazione-->seguirono tensioni che culminarono nella defenestrazione di Praga
---> causa occasionale della guerra dei 30 anni: due funzionari dell'imperatore vengono buttati giù da una finestra del palazzo reale.

1)Periodo Boemo-Palatino
Dopo la defenestrazione di Praga in Boemia scoppia una vera e propria rivolta contro gli Asburgo che chiedono aiuto alla Spagna. Vincono le forze cattoliche nella definitiva battaglia della Montagna Bianca (1620)
In seguito ci fu una dura repressione in Boemia (molte condanne a morte) e venne scelto come principe un cattolico: Massimiliano I di Baviera

2)Periodo Danese
A questo punto entra nel conflitto la Danimarca che, preoccupata del crescente potere della Spagna dopo questa prima fase di guerra, va in aiuto dei protestanti.La Danimarca era sostenuta dalla Francia che voleva contrastare la politica espansionistica degli Asburgo.
I Danesi vengono sconfitti prima nella Battaglia di Lutter (1626) e poi, quando le truppe cattoliche invadono la Spagna, sono costretti a firmare la Pace di Lubecca (1629) con cui si impegnano a non intervenire più nelle vicende tedesche.

3)Periodo Svedese 
Entra in guerra anche la Svezia, sempre a difesa dei protestanti. Il re Gustavo II di Svezia, finanziato dalla Francia e dai principi protestanti tedeschi, ottiene alcune vittorie, ma poi viene sconfitto nel 1634 dalle forze cattoliche. Viene firmata la Pace di Praga-->questo successo degli Asburgo spinge la Francia ad entrare nel conflitto.

4)Periodo Francese
Con l'ingresso della Francia la Guerra dei 30 anni passa dall'essere uno scontro di tipo religioso ad uno di tipo politico. Luigi XIII (sovrano francese) si allea con Svezia e Paesi Bassi e riesce ad ottenere alcune vittorie sia sul territorio europeo che in mare, contro gli Spagnoli.
Nel frattempo il Regno di Spagna era scosso da crisi finanziarie che portarono i Catalani e i Portoghesi a ribellarsi alla corona e ad allearsi con i Francesi. Alla fine i Francesi sconfiggono gli Asburgo nella battaglia di Rocroi (1643) e si arrendono firmando la Pace di Vestfalia con cui gli Asburgo rinunciavano al loro disegno egemonico sull'Europa.
La Spagna non volle arrendersi e continuò a lottare contro la Francia fino ad essere definitivamente sconfitta (Pace dei Pirenei -1659)

Conseguenze
Religiose: Con la Pace di Vestfalia fu riconfermata la Pace di Augusta e la tolleranza fu estesa anche ai Calvinisti
Politiche: La Germania fu divisa in tanti piccoli stati, agli Asburgo rimase solo il sud della Germania. La Francia ottenne Alsazia, Lorena, Metz, Toul e Verdun.
La Svezia ottenne degli indennizzi (denaro) e alcuni territori



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

TEST GRAMMATICA

QUIZ LE CAPITALI EUROPEE

QUIZ I GUERRA MONDIALE

RIPASSA CON I QUIZ

RIPASSA CON I QUIZ
Clicca sull'immagine

ESERCIZI DI INGLESE

QUIZ CAPITALI MONDIALI