mercoledì 9 dicembre 2015

PRONOMI PERSONALI SCHEMA




PRONOMI PERSONALI
PRONOMI PERSONALI
SOGGETTO
COMPLEMENTO
(con preposizione)
COMPLEMENTO
(senza preposizione)
RIFLESSIVI
GENERE
NUMERO
io
me
mi
mi
maschile
femminile
sing.
tu
te
ti
te
maschile
femminile
sing
egli
lui
lo-gli
si-sé
maschile
sing
ella
lei
la-le
si-sè
femminile
sing
esso
esso
lo-gli
si-sé
maschile
(per le cose)
sing
essa
essa
la-le
si-sè
femminile
(per le cose)
sing
noi
ce
ci
ci
maschile
femminile
plu
voi
ve
vi
vi
maschile
femminile
plu
essi
loro
li
si-sé
maschile
plu
esse
esse
le
si-sè
femminile
plu
ne
3a persona singolare e
singolare e plurale



I pronomi personali soggetto vengono usati come soggetto o persone del verbo--> io mangio, egli dorme, noi lavoriamo.

I pronomi personali complemento possono essere preceduti da una preposizione con cui formano, un complemento--> io lavoro con lui, per lei, come voi, etc. Queste forme di pronome complemento sono anche dette “toniche” o “forti”.

Il pronome personale complemento può presentarsi anche sotto altra forma, detta “àtona” o “debole” che si usa sempre come complemento, ma senza preposizione-->lo vedo, ti ascolto, le spiego, ci dicono, ne parlano, etc.

Esempio:

ascolta me (complemento oggetto)--> ascoltami
racconta a me (complemento di termine)--->raccontami
dissi a te (complemento di termine)--->ti dissi
seguo lui, lei (complemento oggetto)--->lo seguo, la seguo
ho dato a lui, a lei (complemento di termine)--->gli ho dato, le ho dato
punì noi, voi, loro (complemento oggetto)--->ci punì, vi punì, li punì
diede a noi, a voi (complemento di termine)--->ci diede, vi diede
ho già parlato di loro, di ciò (complemento di argomento)--->ne ho già parlato


Alcuni pronomi personali possono unirsi al verbo, es. scrivilo (scrivi ciò, questa cosa), dir- me-lo (dire a me questa cosa), parlar-ve- ne (parlare a voi di qualcosa). Si chiamano pronomi enclitici (cioè che seguono il verbo)

I pronomi riflessivi sono i pronomi che indicano un’azione compiuta dal soggetto su sé stessoàmi lavo, ti pettini, si cambia, etc. Fate attenzione che se la persona non è la stessa (io ti pettino (io pettino te), tu la lavi (tu lavi lei), etc. non sono più dei riflessivi, ma dei pronomi personali complemento.

QUI alcuni esercizi per comprendere meglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

TEST GRAMMATICA

QUIZ LE CAPITALI EUROPEE

QUIZ I GUERRA MONDIALE

RIPASSA CON I QUIZ

RIPASSA CON I QUIZ
Clicca sull'immagine

ESERCIZI DI INGLESE

QUIZ CAPITALI MONDIALI