Cerca nel blog

lunedì 9 ottobre 2017

DATE FONDAMENTALI NAPOLEONE

1798  -  Campagna d'Egitto 
Napoleone viene inviato dal Direttorio in Egitto per danneggiare i commerci degli Inglesi nel Mediterraneo. Ottenuta la vittoria nella battaglia delle Piramidi, l'esercito francese viene sconfitto dall'ammiraglio Nelson ad Abukir.

1799 - Colpo di Stato
Napoleone torna a Parigi (nel frattempo erano cadute sia la Repubblica partenopea che le altre Repubbliche Sorelle) e assume i pieni poteri realizzando insieme all'esercito il colpo di stato del 18 Brumaio (9 Novembre).

1800-01 - Concordato con la Chiesa
Dopo la vittoria sugli Austriaci a Marengo e aver riconquistato l'Italia settentrionale, Napoleone può dedicarsi alla politica interna: fa pace con  la Chiesa cattolica e stipula un Concordato con Papa Pio VII. 

1802 - Consolato a vita
Attraverso un plebiscito popolare si fa proclamare console a vita.

1804 - Codice napoleonico
Fa promulgare un codice civile che verrà poi esportato e adottato in molti paesi europei.
Nel dicembre dello stesso anno diventa imperatore.

1805 - Re d'Italia
Viene incoronato re d'Italia. Nello stesso anno deve abbandonare il suo progetto di invadere l'Inghilterra dopo essere stato sconfitto da Nelson a Trafalgar.

1806-08
Proclama il Blocco Continentale (cioè il divieto di commerciare con l'Inghilterra).

1809 - Ultima vittoria a Wagram
I francesi riportano l'ltima vittoria a Wagram, in Austria contro inglesi e austriaci.

1812 - Invasione della Russia
Tenta di invadere la Russia, ma deve ritirarsi con gravissime perdite.

1813 - Sconfitta di Lipsia
L'esercito napoleonico viene sconfitto nella battaglia di Lipsia

1814 - I cento giorni
Dopo essere stato esiliato all'isola d'Elba, Napoleone riesce a fuggire e ritorna a Parigi dove prende nuovamente il potere (che durerà appunto cento giorni).

1815 - Waterloo e l'esilio
Inglesi e prussiani sconfiggono definitivamente l'esercito francese a Waterloo.
Napoleone viene mandato in esilio nell'isola di Sant'Elena dove muore nel 1821.

Nessun commento:

Posta un commento